La storia del Duomo

Cappella delle Reliquie

L’antica Cappella delle reliquie venne completamente rinnovata in stile neogotico su progetto di Giovanni Massoglia; i lavori iniziarono nel 1902, ma vennero terminati solo nel 1909. Sopra l’altare marmoreo si apre il vano ove sono custodite le reliquie. Ai lati due statue in legno d'inizio '900, che rappresentano i Santi Giuliano e Basilissa, opera dello scultore Ferraro. In questa Cappella è custodita la cinquecentesca urna contenente le reliquie dei Santi Giuliano e Basilissa, speciali protettori dell’agricoltura chierese.

Feed RSS NOI Cattolici Tesoro nel campo Facebook